Monday 25th of September 2017

news blog logo
news menu leftnews menu right
top news photography Nuovo sito del comune di Nocciano

Il sindaco e l'Amministrazione Comunale vi dà il benvenuto sul portale aggiornato del Comune di Nocciano. Read more...

Guida Formula

 

IUC


IMPOSTA UNICA

COMUNALE

residenza

in tempo reale

Noi ricicliamo

 

 

 

 

Contatore Visite

Sei il Visitatore Numero:

Chi è online

 22 visitatori online

Sigeter

T. A. S. I. (tributo servizi indivisibili) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Ottobre 2014 15:13

 

Tasi è l'acronimo di Tassa sui Servizi Indivisibili, la nuova imposta comunale istituita dalla Legge di stabilità 2014. Essa riguarda i servizi comunali rivolti alla collettività, come ad esempio la manutenzione stradale o l’illuminazione comunale. L’importo introitato dal Comune verrà detratto dai trasferimenti dello Stato.

 

 PRESUPPOSTO IMPOSITIVO 

La Tasi è pagata da chi possiede o detiene a qualsiasi titolo fabbricati, ivi compresa l'abitazione principale e aree edificabili, come definiti ai sensi dell'imposta municipale propria, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli. La novità della Tasi è che il soggetto passivo non è solo il proprietario a qualsiasi titolo dei fabbricati, ivi compresa l’abitazione principale, le aree scoperte e le aree edificabili, a qualsiasi uso adibiti, ma anche l’affittuario. La legge, infatti, stabilisce che, nel caso in cui l’unità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare, quest’ultimo e l’occupante sono titolari di un’autonoma obbligazione tributaria. L'occupante però verserà solo una parte del totale compresa fra il 10% ed il 30% secondo quanto stabilito dal Comune nel Regolamento Tasi. In caso di pluralità di possessori o di detentori, essi sono tenuti in solido all'adempimento dell'unica obbligazione tributaria. 

 

NORMATIVA DI RIFERIMMENTO

 

REGOLAMENTO IUC 2014

ALIQUOTE 2014

 

BASE IMPONIBILE TASI  

La base imponibile è quella prevista per l'applicazione dell'Imposta Municipale Propria (IMU) di cui all'articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214.

 

TEMPI E MODALIDA' DI VERSAMENTO

Per l' anno 2014, la TASI è corrisposta come segue:

PRIMA RATA (in acconto ovvero in acconto e saldo): entro il 16 ottobre;

SECONDA RATA ( a saldo): entro il 16 dicembre 2014.

E’ possibile effettuare il versamento mediante MODELLO F24. Il codice identificativo del Comune di Nocciano da indicare è F908.

I codici tributo F24 riservati alla TASI sono:

  • “3958” – TASI - Abitazione principale e relative pertinenze;
  • “3959” – TASI - Fabbricati rurali ad uso strumentale;
  • “3960” – TASI - Aree fabbricabili;
  • “3961” – TASI - Altri fabbricati;
  • “3962” – TASI – Interessi;
  • “3963” – TASI – Sanzioni.
Ultimo aggiornamento Martedì 14 Ottobre 2014 15:22
 

Albo Pretorio On Line

D.Lgs 33 del 14.03.13

 

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

 

Amministrazione Aperta


Art.18 Legge 134/2012

Codice Comportamento

Donazione organi

Museo delle Arti Nocciano

Museo Arti Nocciano

Canale Youtube


 

Gabbiano Ferito

Crisi economica e disagio sociale: le Istituzioni vicine al cittadino. Gabbiano Ferito è l'iniziativa della Prefettura di Pescara per rispondere al crescente disagio prodotto dall'attuale crisi economica:

 VAI ALL'INIZIATIVA »

Link Istituzionali

 

ImgProvincia

 

ImgRegione

 

ImgGoverno

 

ImgGazzettaUfficiale

 

 

Link Utili

 

ImgTrenitalia

ImgArpaOnLine

ImgMeteo

Pescara Lavoro

 

 

Servizio Civile

 




Powered by Joomla!. Designed by: personal website hosting vps articles Valid XHTML and CSS.